Sara e la sua bambola

Tempo di lettura: < 1minuto

PICCOLI FUORI, MA GIA’ GRANDI DENTRO. La storia di una nostra sostenitrice.

bambola saraSara ci ha conosciuto attraverso i nonni Anna e Maurizio, nostri amici e sostenitori, che gli hanno partecipato cosa facciamo e per chi operiamo. Sara, anche in occasione del Natale, ha donato alcuni dei propri giocattoli e in particolare la bellissima bambola che vedete nella foto. Non ha accettato alcuna offerta di acquisto, e ha fortemente voluto che venisse da noi utilizzata, per raccogliere fondi per le iniziative della Fondazione. E’ andata in asta e ha raccolto una bella somma, che consentirà di donare, ai bambini che necessitano di cure neuro psicomotorie, n. 5 terapie domiciliari effettuate dai nostri terapisti.

Grazie Sara!!! Ha 11 anni, hai già il cuore di una grande DONNA.