Mostra d’arte per i terremotati

Tempo di lettura: < 1minuto

La nostra Fondazione insieme all’Associazione Gruppo donatori di sangue Onlus  organizza una rassegna d’arte a tema libero di pittura, incisione, scultura e fotografia.

L’esposizione artistica si svolgerà dal 27 al 29 gennaio 2017, in un contesto istituzionale e religioso, all’interno del Complesso monumentale dell’antico Ospedale delle Donne, struttura del ‘600 sita in Piazzale S. Giovanni in Laterano n. 74.

La mostra, confronto artistico/culturale, ha lo scopo di diffondere la creatività dell’arte nelle sue diverse rappresentazioni, di far conoscere artisti contemporanei e di raccogliere fondi per sostenere alcuni territori tragicamente colpiti dai recenti eventi sismici.

L’obiettivo del progetto è quello di aiutare le sfortunate aree colpite attraverso la vendita delle opere generosamente donate dagli artisti che partecipano all’iniziativa benefica.

Le due associazioni di volontariato sono liete di unire le proprie competenze per realizzare una manifestazione a favore delle comunità che hanno pesantemente subito la terribile esperienza dei terremoti del 24 agosto e del 30 ottobre 2016.
I fondi raccolti saranno devoluti a favore dei territori di Amatrice e Visso.

L’evento è rivolto ad artisti – professionisti, emergenti o autodidatti – di qualsiasi nazionalità, operanti nelle varie discipline. Per conoscere in dettaglio le modalità di partecipazione si può scaricare il bando completo facendo click qui (Bando di partecipazione alla mostra “Il dono e l ‘arte”).

Invitiamo gli artisti a partecipare numerosi a questa iniziativa che potrà dare visibilità alle loro opere in un contesto culturale e istituzionale di rilievo e al tempo stesso metterà in risalto la sensibilità di ciascuno di essi verso le popolazioni colpite dai recenti eventi sismici. Sul sito della Fondazione verrà pubblicato il catalogo di tutte le opere presentate.