Progetto cuscinetto


 

Il “Progetto Cuscinetto” nasce dalla reale esigenza delle famiglie di far iniziare il prima possibile un percorso riabilitativo specifico e specialistico ai piccoli bimbi usciti dal reparto di Terapia Intensiva Neonatale.

Dopo il periodo di ricovero in cui i bimbi ricevono tutte le cure necessarie, alla loro dimissione molto spesso le famiglie faticano a trovare centri riabilitativi che li possano prendere in carico precocemente, rendendo ancora più difficile una situazione che nasce critica sia per i bimbi che per i genitori.

In questo contesto l' "Associazione Peso Piuma” e la “Fondazione Emanuela Panetti” decidono di collaborare, costruendo una importante sinergia il cui fine è quello di garantire un intervento precoce ai piccoli pazienti attraverso una serie di sedute riabilitative, in centri privati, in attesa di essere chiamati presso Centri specializzati convenzionati.

Il progetto prevede che venga garantita la massima qualità dei trattamenti e per questo motivo gli studi che verranno presi in considerazione dovranno provare l'alta formazione, competenza e professionalità nel trattamento del neonato prematuro.

Per avere ulteriori informazioni su questo progetto leggi il documento descrittivo completo.